#ODIOLOMOFOBIA – LA DRAMMATICA SITUAZIONE IN AFRICA

Africa-gay Si aggiunge pure il Gambia alla lunga lista di paesi omofobi di cui ormai il continente africano è pieno! Il Presidente/Dittatore del Gambia Yahya Jammeh ha cosi dichiarato:

Coloro che propagandano l’omosessualità vogliono porre fine all’esistenza umana. Sta diventando un’epidemia e noi musulmani e africani dobbiamo combattere per fermare questo atteggiamento”. “Dobbiamo combattere questi vermi chiamati omosessuali allo stesso modo in cui combattiamo le zanzare che portano la malaria, forse dobbiamo essere ancora più aggressivi”. “Se li prendo li uccido”.

Omosessuali uguale epidemia, vermi, zanzare da eliminare. No ma complimenti. Belle parole! Quindi ora in questo Paese non civile è stato approvato un nuovo codice penale che prevedere L’ERGASTOLO per il “reato” di “omosessualità aggravata“.

Che dobbiamo fare? Nessuno fa niente e l’Africa diventa ogni giorno più pericolosa in preda a ribelli armati, dittatori e pazzi che non permettono di progredire ma invece di tornare indietro verso una mentalità e una ignoranza che ricorda sempre più quella nazista. Voglio un Africa libera, voglio che un giorno aggiornando questa cartina sia tutta verde…. utopia? Chissà per adesso si va sempre peggio 🙁

Rispondi