KIESZA CANTA “TAKE ME TO CHURCH” DI HOZIER

image001

Kiesza, cantante canadese rivelazione del 2014, canta una cover del brano “Take me to Church” del cantautore irlandese Hozier.

Il testo, scritto da Andrew Hozier-Byrne, è una metafora con richiami religiosi sulla fine di una storia d’amore, scritta dopo la fine della relazione con un’ex fidanzata. Nel video, girato interamente in bianco e nero, viene affrontato il tema dell’omofobia come atto di denuncia verso le discriminazioni omofobe in Russia, raccontando la storia d’amore di due ragazzi omosessuali che viene ostracizzata da un gruppo estremista.

Ecco la cover di Kiesza e a seguire per chi l’avesse perso il video ufficiale: 

Rispondi