SFILATE P/E 2016 (parte seconda)

Tornando a dove c’eravamo lasciati, dunque, la scorsa volta avevo scelto dei temi e per  ogni tema avevo scelto tre capi delle collezioni di questa primavera 2016, quelli che a mio avviso erano più originali e di gusto. Oggi per voi ho scelto altri 4 temi: Il bianco, il nero, il giallo ed etno .

Iniziamo con il Bianco, colore adatto per ogni circostanza, a meno che non siate invitate ad un matrimonio e vogliate rubare la scena alla sposa!  Ma per intenderci, il bianco è un colore che rende perfetti sempre e che dona eleganza. Per voi ho scelto Balenciaga, Fendi e Boss.

Adesso tocca al Nero, colore anch’esso elegante, ma che a seconda delle interpretazioni potrebbe risultare trasgressivo. Per questo ho scelto tre versioni diverse di Anthony Vaccarello, Burberry prorsum e Biagiotti.

Eccoci arrivati al giallo, il colore dell’estate, uno dei miei colori preferiti. Ho scelto: Hermes, Gianbattista Valli e Moschino.

Etno, per questa categoria ho scelto tre abiti, di cui il primo di Cavalli (che è il mio preferito), ma non lo definirei propriamente etno, è un misto di eleganza, particolarità e drappeggi. Poi ho scelto Missoni ed in fine Stella Jean.

Buonanotte 🙂 Questa rubrica continuerà finché non avrò esaurito temi e gli stilisti xd Dovevo scrivere questo articolo da circa quattro giorni, finalmente ho trovato il tempo e anche Andrea è felice 😛 Adesso vi diamo la buonanotte :*

Rispondi