Rovazziamo.. o Andiamo a comandare?

Si chiama Fabio Rovazzi, classe 94, ed è cantautore del tormentone dell’Estate 2016 “Andiamo a comandare”, oggi disco di Platino. Definito un caso discografico, ha capovolto tutte le classifiche.

Ma chi è Fabio? Un Videomaker, formatosi da autodidatta e diventato famoso grazie al web, inizialmente con video amatoriali, tra cui quelli girati con Edoardo Mecca, colui che lo scoprì una sera in una discoteca Milanese. Lo stesso Mecca sotto il post di Rovazzi, che su You Tube ha totalizzato 32.596.504, commenta: “Non so se sei un pazzo oppure un genio” (riprendendo una strofa dello stesso brano).

In numerose interviste egli stesso si definisce come un creativo dalle mille idee che non riesce mai a star fermo, ha persino dichiarato di dormire tre ore a notte. Non è un cantante, ma la sua canzone è diventata virale. Fossero due parolette buttate qua e la, avremo potuto dar ragione agli scettici, ma “Andiamo a comandare”, non è solo orecchiabile, ma lancia anche dei messaggi alla nuove generazioni, nella strofa  “Non mi fumo canne, sono anche astemio, io non faccio brutto…”, incita i giovani a trovare il proprio modo di divertirsi lontano da alcol e droghe.

Dai video davanti ad una webcam al Coca Cola Summer Festival, è il frutto della generazione delle Web Celebrity, coloro che grazie al web emergono, certo non si può prevedere quanto questo successo durerà, ma ci auguriamo per tanto tempo. La dote migliore è saper comunicare, e sia lui che Fedez, suo grande amico, riescono a farlo molto bene attraverso i social e questo per entrambi sta raccogliendo buoni frutti.

13407144_696875793783830_460123104748876239_n

Ecco il video ufficiale di Andiamo a comandare:

Rispondi