SUICIDE SQUAD – CARA DELEVINGNE SARA’ ENCHANTRESS

0227230.jpg-r_x_600-f_jpg-q_x-xxyxx

Dopo aver parlato di molti dei personaggi maschili di Suicide Squad, parliamo del primo villain donna la incantatrice Enchantress interpretata dalla modella e attrice Cara Delevingne.

Chi è Enchantress? Non ne avevo mai sentito parlare e anche su internet non si trova un granchè in italiano, ma con delle ricerche ecco cosa ho trovato. Enchantress è un personaggio della DC Comics che è stato sia una supereroina che una super-cattiva. La sua prima apparizione (foto sotto) avviene nel n° 187 di Strange Adventure (aprile 1966), ed è stata creata dallo scrittore Bob Haney e dall’artista Howard Purcell.

Strange_Adventures_187

Enchantress è in verità June Moone, una giovane artista freelance posseduta dall’entità di cui prende il nome. Ha la capacità di manipolare l’energia magica creandone infiniti effetti, dalla guarigione al teletrasporto, e può influenzare direttamente gli oggetti non viventi con la sua magia. In più può passare attraverso i muri. Accetta di entrare nella Suicide Squad perchè le viene promesso che li riusciranno a tenere sotto controllo l’entità che la possiede.

Sull’ attrice che la interpreterà, Cara Delivingne sappiamo che da poco è entrata nel mondo del cinema con la sua prima apparizione nel film Anna Karenina del 2012. La vedremo presto anche nel film Pan sul piccolo Peter Pan e nel 2016 in Suicide Squad appunto.

Ha iniziato nel mondo della moda di Burberry a soli 17 anni, lavorando poi per brand come H&M, Blumarine, Zara e Chanel. Ha sfilato per case di moda quali Versace, Fendi e Chanel e quest’anno è si è aggiudicato il 5 posto nella classifica delle 50 modelle più famose al mondo.

Staremo a vedere come se la caverà in questo ruolo dimostrando che la bellezza può incantare nel bene e nel male!

Rispondi